06/10/15

Lega Nord, Boni candidato segretario a Milano: “Salvini unico riferimento politico”

Davide Boni si candida a guidare la Lega Nord di Milano. “E’ un sogno, mi interessa lavorare per l’unità. Anche perché la partita delle amministrative sarà decisiva. Maroni o Salvini? Il segretario politico è uno…”L’INTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT
Davide Boni, lei si candida alla segreteria metropolitana di Milano. Un gran ritorno…
Più che gran ritorno si tratta di una candidatura a un ruolo soprattutto organizzativo all’interno del Movimento. Il punto che a me interessa è solo questo, non ho velleità istituzionali. Io voglio lavorare per la Lega Nord.

Come pensa di convincere i militanti a raccogliere le firme per lei?
Non devo convincerli. Io ho una tessera da 25 anni. Nessuno può mettere in discussione la mia fedeltà al movimento. E lo dico tenendo conto anche tutti i passaggi che ci sono stati in segreteria. L’obiettivo è dare un senso a questa storia di 25 anni. Sono tanti, sono una parte importante della mia vita. Io sono ancora una volta al servizio della Lega Nord. Posso ancora dare qualcosa al partito.

Si candida contro qualcuno?