20/01/14

Milano: Caserme ai Rom, altro esempio di disIntegrazione. Per loro una casa a gratis per milanesi c'è la MiniImu

Pisapia ci aveva già provato circa 7/8 mesi fa, allora chiese al Governo 2 caserme, ora è tornato alla carica. La richiesta l'ha espressa al Ministro della Difesa Mauro, che pochi giorni fa aveva approvato la dismissione di alcuni beni demaniali. L'Assessore Granelli ha infatti già confermato che sono già stati presentati i progetti per avere la Caserma Mameli di Viale Suzzani e la Piazza D'Armi di Viale Forze Armate. Per cosa?
Per far alloggiare i rom. E si... In vista di Expo 2015 il sindaco milanese si vergogna dell'attuale situazione in cui la città versa, situazione che durante la carica dell'attuale giunta è continuamente degradata. Insomma un modo per nascondere il problema agli occhi del mondo.
Avete presente i detti sulle donne delle pulizie, se le si vuole prendere in giro, di loro si dice che lo sporco lo mettono sotto il tappeto. Ecco l'esempio calza a pennello. Pisapia e i suoi moschettieri oltre a nascondere i rom scelgono stabili demaniali per farceli alloggiare, altro schiaffo a italiani e milanesi che con la crisi versano in condizioni di non dimora. Insomma si pensa sempre al prossimo, si al prossimo che tra l'altro non vuole integrarsi, che distrugge le casette prefabbricate a suo tempo già regalate dalla giunta e che fa del crimine il proprio stile di vita. Per i milanesi c'è da arrangiarsi... per loro Pisapia ha regalato la MiniImu. Ricordo che in Francia i rom sono stati espulsi... 

1 commento:

  1. Ecco! Danno loro una casa in centro a Milano ( sicuramente senza pagare una lira) come ringraziameto per tutti i furti, rapine e il resto!
    Caserme che diventeranno le loro basi da dove partiranno quotidianamente per andare a rubare.
    Che genio questo Pisapia!

    RispondiElimina