06/12/12

Milano – via Inganni Boni: “Stop abusivi nelle case ALER”

“E’ inammissibile – afferma il consigliere regionale della Lega Nord, Davide Boni - che gli inquilini regolari delle case ALER vengano obbligati a pagare le spese condominiali, compreso il riscaldamento, di coloro che occupano abusivamente gli appartamenti e non pagano nulla. Una vera beffa per coloro che hanno ottenuto legalmente un alloggio, pagano affitto e tutto il resto e devono anche sobbarcarsi tutti i costi di chi invece ha ottenuto con la forza una casa popolare.”
“Chi occupa una casa abusivamente andrebbe sbattuto fuori dalle forze dell’ordine e non dovrebbe nemmeno avere più il diritto di presentare una domanda di assegnazione. Tollerare l’illegalità significa creare profonde ingiustizie e un pesante danno economico nei confronti dell’intera comunità e di coloro che hanno sempre rispettato le leggi. Gli inquilini regolari di via Inganni, che hanno minacciato lo sciopero delle bollette, hanno mille ragioni. Il fenomeno dell’abusivismo toglie le risorse necessarie alla manutenzione degli stabili e impedisce a tante persone oneste e in difficoltà di accedere a un alloggio pubblico.”

Nessun commento:

Posta un commento