28/03/12

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: UN OTTIMO PASSO AVANTI!


Ieri in Consiglio Regionale e' stata approvata una Legge importante, quella sul trasporto pubblico locale, una buona legge, finalizzata alla riorganizzazione di un settore importante e delicato per tutti gli utenti lombardi, che passa anche attraverso l’attuazione del sistema tariffario unico regionale, superando così una frammentazione divenuta eccessiva che, alla fine, metteva in difficoltà gli stessi utenti.
Un’altra delle novità introdotte è quella relativa all’istituzione delle Agenzie per il trasporto pubblico locale, ciascuna delle quali si occuperà della gestione di un bacino per il trasporto sia su gomma che su ferro, senza introdurre per questo dei costi aggiuntivi.
Il dato secondo me significativo è che la norma è stata votata all’unanimità dal Consiglio: per questo devo fare prima di tutto i complimenti ai Consiglieri regionali, per la maturità e il grande senso di responsabilità che hanno dimostrato. Un complimento particolare va rivolto agli attori principali di questa norma, come l’Assessore Cattaneo che, insieme al Presidente della quinta commissione, Giorgio Pozzi, al relatore della Lega Nord, Ugo Parolo, ai membri delle commissioni consiliari e ai funzionari, sono riusciti ad elaborare un testo ampiamente condivisibile. Considerato l’ambito di riferimento e la sua ricaduta territoriale, la legge non era certamente oggetto di una facile discussione ma il lavoro compiuto per districare ogni suo aspetto ha portato al grande risultato ottenuto in Aula. Detto ciò, l’unico elemento curioso da segnalare a livello politico è che mentre in Aula si lavorava in un clima di grande condivisione e di collaborazione tra maggioranza e opposizione, dinanzi alla Stazione Centrale le minoranze organizzavano una manifestazione proprio contro la coalizione che regge il governo della Regione. Che dire…misteri della politica…

Nessun commento:

Posta un commento