17/05/16

ON. GRIMOLDI E BONI (LEGA NORD) – GIUSEPPE SALA NON DICE NULLA DELLA SUA CANDIDATA SUMAYA ABDEL QADER IL CUI MARITO INNEGGIAVA ALLA CANCELLAZIONE DI ISRAELE?

"Nelle ultime due settimane lo smemorato cronico, e incandidabile, Giuseppe Sala ha continuato ad accusare Stefano Parisi di aver in lista, a suo dire, personaggi impresentabili e vicini a posizioni antisemite. Per la serie guardiamo la pagliuzza nell'occhio altrui e non la trave nel nostro... Giuseppe Sala si è accorto che nella sua coalizione è candidata una signora vicinissima ai fondamentalisti dei Fratelli Musulmani, Sumaya Abdel Kader, il cui marito su Facebook appena due anni fa, non due secoli fa, inneggiava alla distruzione di Israele e alla sua cancellazione dalla carte geografiche? Questo non è antisemitismo?"
Lo dichiarano l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda, e Davide Boni, segretario della Lega Nord Milano.

Nessun commento:

Posta un commento