11/07/16

DAVIDE BONI (LEGA NORD) – MILANO RIDOTTA COME UNA FAVELAS. PERCHE' IL SINDACO SALA E MAJORINO NON HANNO SOLLECITATO L'INTERVENTO DEL GOVERNO?


“Milano è ridotta come una favelas brasiliana, con centinaia di immigrati accampati sulle panchine della Centrale o nelle vie laterali: ma questa emergenza era ampiamente preventivata fin dalle scorse settimane, quando con la bella stagione si è intensificato il numero degli sbarchi.
E allora, visto che anche le pietre sapevano che su Milano si sarebbero riversati migliaia di immigrati, perché il neo sindaco Giuseppe Sala e il plenipotenziario Majorino non si sono attivati subito con il loro Governo? Perché hanno aspettato che la situazione degenerasse? Forse a Milano in tanti, vedendo il bivacco vergognoso in Centrale, adesso apriranno veramente gli occhi…”
Lo dichiara Davide Boni, Segretario della Lega Nord Milano.

Nessun commento:

Posta un commento