02/07/16

MILANO 1000 IMMIGRATI IN CENTRALE - BONI: “MILANO CITTA’ NUOVAMENTE AL COLLASSO”


In merito all’arrivo di una nuova ondata di immigrati a Milano, è intervenuto il Segretario provinciale della Lega Nord, Davide BONI:

“Milano è una città nuovamente sotto assedio – commenta Boni – con migliaia di immigrati che hanno preso d’assalto i luoghi più caldi della città, come la stessa stazione centrale e l’hub dedicato alla prima accoglienza. Una situazione insostenibile, che mette il capoluogo lombardo a serio rischio non solo nella gestione dell’ordine pubblico ma anche a livello sanitario”.
“Come al solito però, prima con Pisapia ora con Sala, la reazione da parte della Giunta milanese non arriva - continua Boni – tanto che si registra la solita imbarazzante inadeguatezza a gestire quanto sta avvenendo. Invece di non trovare nulla di meglio che tirare in ballo la Regione, Majorino e soci dovrebbero prendersela una buona volta con il proprio Governo e con la coppia Renzi-Alfano che ha tutta l’intenzione, senza chiedere niente a nessuno, di spedire in Lombardia altre migliaia di persone”.
“piuttosto che trincerarsi dietro la solita demagogia perbenista – conclude Boni – la Giunta di Milano dovrebbe scendere in campo per ribadire l’impossibilità di accogliere nuove persone sul nostro territorio, chiedendo rimpatri immediati per chi non gode in nessuna maniera dello status di rifugiato e non ha ottenuto consenso alla domanda di asilo”

1 commento:

  1. W hai milanesi non sono bastati 5 anni di Pispirla.... Ora con Sala dalla padella nella brace... Contenti??? Nessuna voglia di riscatto e rilancio... Bello schifo!!!

    RispondiElimina