02/08/12

BANDO DOTE SCUOLA COMPONENTE MERITO

BANDO
DOTE SCUOLA COMPONENTE MERITO
La Dote scuola - Componente “Merito” – è assegnata agli studenti, residenti in Lombardia, capaci e meritevoli ancorché privi di mezzi, che abbiano concluso, nell’anno scolastico 2011/2012, il terzo anno della scuola secondaria di 1° grado, nonché le classi della scuola secondaria superiore, presso un’istituzione scolastica statale o paritaria, con sede in Lombardia o in regioni confinanti, purché lo studente rientri quotidianamente alla propria residenza, e che abbiano conseguito nell’arco del percorso scolastico una valutazione eccellente ed abbiano i requisiti di reddito previsti.
CHI PUO’ PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda per la Dote scuola - Componente “Merito”- può essere presentata da uno dei genitori o dagli altri soggetti che eventualmente rappresentino lo studente per il quale si sostengono le spese. Per i soggetti che rappresentano il minore si intendono tutti coloro, persone fisiche e giuridiche, ai quali il minore è affidato con atto del Tribunale dei Minorenni, ovvero, coloro che esercitano i poteri connessi con la potestà parentale in relazione agli ordinari rapporti con l’istituzione scolastica (ex art. 5, comma 1, lettera l), L. 149/01).
ENTITA’ DEL CONTRIBUTO
La componente “Merito” è assegnata in misura fissa sulla base dei seguenti requisiti di reddito e di valutazione finale:
·         allo studente, con ISEE pari o inferiore ad € 20.000,00 verrà riconosciuta una Dote– Componente “Merito” pari ad € 300,00 se ha conseguito agli esami di licenza media una valutazione finale pari o superiore a 9, ovvero una Dote pari ad € 700,00 se ha conseguito agli esami di licenza media una valutazione finale almeno pari a 10.
·         allo studente, con ISEE pari o inferiore ad € 20.000,00, verrà riconosciuta una Dote– Componente “Merito” pari ad € 300,00 se a conclusione della prima, della seconda, della terza o della quarta classe della scuola secondaria superiore ha conseguito una valutazione finale media – escludendo il voto di religione e comprendendo il voto di condotta - compresa tra 8 e 9, ovvero una Dote pari ad € 500,00 in caso di valutazione finale media superiore a 9.
·         allo studente che abbia concluso il V anno della scuola secondaria superiore riportando la valutazione di 100 e lode verrà riconosciuta una Dote– Componente “Merito” pari ad € 1.000,00, a semplice presentazione della domanda, senza indicazione della situazione reddituale o ISEE.
Si precisa che il nucleo familiare richiedente deve avere una certificazione ISEE (indicatore della situazione economica equivalente), in corso di validità all’atto della presentazione della domanda, rilasciata ai sensi del D.lgs. 31 marzo 1998 n. 109 e s.m. dall’ente certificatore (Comuni, uffici INPS, Centri di assistenza fiscale – C.A.F., ecc.), inferiore o uguale a € 20.000,00, tranne nel caso di studente di V anno della scuola secondaria superiore.
Lo studente, se maggiorenne, può presentare personalmente la domanda per la Dote scuola - componente “Merito” – facendo riferimento alla certificazione ISEE relativa al proprio nucleo familiare.
I contributi assegnati vengono erogati sotto forma di un pacchetto di voucher (buoni) intestato al beneficiario spendibile presso una rete distributiva di beni e servizi individuata dall’Ente gestore del servizio selezionato con gara ad evidenza pubblica, il cui elenco è pubblicato sul sito di Regione Lombardia.
SCADENZA
È possibile presentare la richiesta di Dote scuola - componente “Merito”, relativa ai risultati conseguiti nell’anno scolastico 2011/2012, compilando la domanda online dalle ore 12.00 del 3 settembre alle ore 17.00 del 1° ottobre 2012.
LINK

Nessun commento:

Posta un commento