03/03/16

GRIMOLDI E BONI (LEGA NORD) – BUCO EXPO DA 242 MLN: GRAVISSIMO CHE GIUSEPPE SALA ABBIA MENTITO E LO ABBIA FATTO DURANTE LE PRIMARIE. SI RITIRI SUBITO DALLA CORSA A SINDACO DI MILANO

“Sui conti di Expo, quelli veri, non c’è mai stata chiarezza e continua a non esserci chiarezza ma se è vero quanto affermato oggi dal ‘’Fatto quotidiano’, ovvero che il buco complessivo ammonta a circa 242 milioni di euro e che il bilancio 2015 della società Expo spa presenta un rosso di 32,6 milioni, e un patrimonio netto negativo di 44,1 milioni, allora significa che Giuseppe Sala, su questo più volte interpellato pubblicamente, ha mentito, ai cittadini milanesi e al popolo delle primarie del centrosinistra.

Tutto questo è ancora più grave perché Giuseppe Sala ha più volte garantito in occasioni di incontri pubblici o di interviste rilasciate prima delle elezioni primarie del centrosinistra del 6 e 7 febbraio, ma anche in occasione della sua audizione davanti alle commissioni del Comune di Milano a fine gennaio, che non ci sarebbe stato alcun rosso nei conti Expo, mentre dal bilancio allegato al verbale dell’assemblea dei soci, guarda caso tenutasi il 9 febbraio ovvero due giorni dopo le primarie, il rosso in bilancio risulta eccome.
E’ chiaro che se le cose stanno così e Sala ha davvero mentito sui conti dell’Expo allora deve ritirarsi, e deve farlo subito, dalla corsa a candidato sindaco di Milano, per rispetto dei milanesi, di quelli del centrosinistra che lo hanno votato alle primarie e dei concorrenti battuti”.

Lo dichiarano l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda, e Davide Boni, segretario della Lega Nord Milano

1 commento: