14/01/17

IMMIGRAZIONE – GESTIONE CENTRI DI ACCOGLIENZA BONI: “FARE LUCI SULLEMODALITA’ DI ASSEGNAZIONE DELLA GESTIONE DEI CENTRI”


In merito al bando per la gestione del nuovo centro di accoglienza, ubicato presso l’ex caserma Montello, è intervenuto il Segretario Provinciale della Lega Nord, Davide BONI: 

“Una gestione allo sbando, – commenta Boni – con i soldi pubblici gettati al vento e affidati, non si capisce con quale criterio oggettivo, a chi sta dimostrando in varie parti del Paese, dal Veneto alla Lombardia, di non sapere come gestire situazioni difficili, con centri sovraffollati, senza che nessuno sappia con esattezza l’identità e quante sono le persone ospitate, tanto che rivolte e fughe sono ormai all’ordine del giorno”.

“Tra le questioni in sospeso c’è anche quella della Caserma Montello, – sottolinea Boni – balzata alle cronache già qualche mese fa per l’affidamento da parte della Prefettura della sua gestione alla fondazione con a capo Moriggi, religioso finito in guai finanziari sui quali deve essere ancora fatta chiarezza”.

“Ci auguriamo che oltre al danno di avere sul territorio migliaia di clandestini, che non hanno ancora alcun status di rifugiato, - conclude Boni – non ci sia la beffa che a gestire queste strutture siano sempre i soliti nomi. Pertanto invitiamo gli organi competenti a vigilare attentamente, non solo sull’affidamento delle strutture  ma anche sul rispetto delle regole di gestione”.

Nessun commento:

Posta un commento