11/11/11

Alleanza fra Lega e Pdl anche negli enti locali potrebbero essere a rischio


Se ci sarà un governo di maggioranza allargata senza la Lega, l'alleanza fra Lega e Pdl anche negli enti locali potrebbero essere a rischio. A dichiararlo il presidente leghista del Consiglio Regionale della Lombardia, Davide Boni. "Se ci sarà un governo tecnico senza la Lega, si rompe l'asse con il Pdl", ha dichiarato Boni a TMNews.

Imprevedibili le conseguenze di una simile rottura nelle amministrazioni locali, come la Regione Lombardia dove governa l'alleanza Pdl-Lega. Secondo Boni però è ancora prematuro parlare di qualunque scenario, la situazione "è fluida" e  destino e composizione di un eventuale governo tecnico sono ancora confusi.
In ogni caso per decidere una rottura così traumatica, che per la Regione Lombardia, ma anche per il Veneto e il Piemonte, significherebbe la perdita della maggioranza in Consiglio, "occorrono indicazioni precise dalla segretaria federale e al momento non c'è alcuna indicazioni in tal senso". 

Nessun commento:

Posta un commento