11/11/11

Milano, Sea Serravalle: La prospettiva di fare cassa ha preso il sopravvento perfino sul buonsenso.

“Il gesto di responsabilità a cui fa riferimento la maggioranza di Palazzo Marino non equivale sicuramente alla svendita di Sea e Serravalle. Seppure dinanzi ad una situazione poco felice in cui si trovano le finanze dei Comuni, è pur sempre ingiustificato che una Giunta venda in modo così repentino le proprie quote di società importanti e strategiche, senza ottimizzare al meglio un passaggio delicato come questo. 
Una scelta che doveva essere maggiormente approfondita e ponderata da un punto di vista tecnico, senza che la prospettiva di fare cassa prendesse il sopravvento su tutto, anche sul buonsenso…”. 
Così Davide Boni, Presidente del Consiglio della Regione Lombardia, ha commentato la base d’asta fissata dal Comune di Milano per la vendita di Sea e Serravalle

Nessun commento:

Posta un commento