09/04/13

Stop ai PASS per l'ENPA, soccorsi a rischio. Pisapia si sostituisce all'Ente?

La nuova ordinanza targata Pisapia, in vigore dal 29 ottobre, non prevede più il pass per l'accesso agli automezzi dell'Enpa nella zona ZTL.
L'ENPA è l'Ente Nazionale Protezione Animali, e come tale effettua interventi di soccorso, recupero e quant'altro, ma dall'entrata in vigore delle nuove e restrittive norme si è vista recapitare 24 accertamenti di violazione delle stesse, per un ammontare di 1'848 Euro, naturalmente per il transito in corsie ormai a loro vietate. E cosa importante l'Ente NON riceve alcun contributo in denaro dal Comune e si finanzia da solo.
La trattativa tra il comune e l'ente va avanti da novembre 2012, ma il Comune sembra avere le orecchie tappate e di far finta di averle e non da risposte. Le corsie sono frequentate da una moltitudine di categorie, non capisco perché un ente che lavora e interviene sul territorio anche per opere di prevenzione debba essere esente da tale servizio.
Forse che il sindaco assente milanese voglia tenersi le corsie per pattinarci indisturbato o farci gare con i suoi assessori?!?! Sia mai che faccia lui gli interventi!??!
Spero vivamente che si trovi al più presto un accordo, così che si possa continuare a svolgere al meglio un servizio utile a Milano, anche perché il Presidente dell'Enpa, ha già dichiarato che senza accordo chiuderà le attività di soccorso!

Nessun commento:

Posta un commento