26/11/12

LAMBRETTA: Sgomberare al più presto e ripristinare legalità

“Non mi meraviglia più di tanto – afferma il consigliere regionale della Lega Nord, Davide Boni – la rioccupazione delle villette ALER di piazza Ferravilla da parte del collettivo Lambretta, a meno di un mese dallo sgombero. L’azione dei centri sociali si colloca infatti nel medesimo spazio politico del Sindaco Pisapia che, attraverso il consulente Paolo Limonta, si era preoccupato di non far mancare il proprio sostegno agli occupanti. Poco importa invece, agli occhi della giunta di centrosinistra, il destino di quei cittadini che avrebbero diritto ad avere un alloggio popolare, ma non riescono ad ottenerlo per colpa di un dilagante abusivismo. Le villette occupate dai centri sociali vanno sgomberate al più presto e restituite nella disponibilità del proprietario, ovvero l’ALER. Azioni illegali e arroganti come quelle condotte dal “Lambretta” vanno contrastate con la massima fermezza e decisione, ristabilendo il rispetto della legge. Solo in questo modo è possibile combattere il degrado urbano e la mancanza di sicurezza che stanno facendo crollare la qualità della vita dei milanesi.”

Nessun commento:

Posta un commento