09/02/16

MILANO – SICUREZZA BONI: “IN PRIMA SERATA LA MILANO DEI FINTI VOLONTARI”

In merito a una serie di truffe che avvengono quotidianamente a Milano e mandate in onda dal tg satirico Striscia la Notizia è intervenuto il Segretario Provinciale della Lega Nord, Davide Boni:
“Colpisce molto il fatto che la nostra città torni alla ribalta in prima serata sulle reti Mediaset – commenta Boni – non per meriti artistici o sociali ma per una squallida storia di cronaca che mostra come la delinquenza abbia ormai più volti, con truffatori che girano indisturbati e che giocano sulla sensibilità dei milanesi”
“Le minacce di morte nei confronti dell’inviato di Striscia la Notizia, Staffelli,  da parte di finti volontari filmati a chiedere un contributo economico ai passanti per i più bisognosi, - sottolinea del Boni - sono l’ennesima dimostrazione che ormai a Milano vige la legge del più forte, con individui privi di scrupoli che in nome della beneficienza si arricchiscono personalmente”. 
“Anche dinanzi a questo ennesimo episodio il silenzio della Giunta Pisapia è sempre più incomprensibile. Doveva arrivare Striscia la Notizia per smascherare questi delinquenti? Perchè nessuno è intervenuto prima? Chissà che grazie a questo servizio – conclude Boni – i milanesi non acquisiscano la piena consapevolezza che la nostra città deve rialzare finalmente la testa”.

Nessun commento:

Posta un commento