16/02/17

BONI E ON. GRIMOLDI (LEGA NORD) – A MILANO SI SPARA IN STRADA OGNI GIORNO. LA MILANO DI SALA STA DIVENTANDO UNA NUOVA SCAMPIA

La Milano di Giuseppe Sala somiglia sempre più alla Scampia di Gomorra. Stanotte un uomo gambizzato a colpi di pistola, tre sere fa hanno sparato colpi di pistola contro un edificio Aler al Giambellino, la settimana scorsa un uomo ridotto in fin di vita a bastonate in stazione Centrale, un morto a Rogoredo vicino al boschetto dell'eroina e un altro ferito a colpi di pistola. Dobbiamo andare avanti elencando le rapine o gli accoltellamento? Ma ci rendiamo conto che sembra un bollettino di guerra?
Al posto di piazzare le palme in piazza del Duomo l'amministrazione Sala, totalmente latitante sulla voce sicurezza, dovrebbe potenziare l'illuminazione in periferia, aumentare le telecamere, rafforzare la presenza di uomini per pattugliare i quartieri, chiedendo, se necessario, un ulteriore invio di militari in città.
Sala si svegli: Milano non può diventare un'altra Scampia.

Lo dichiarano l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda, e Davide Boni, segretario della Lega Nord Milano.

Nessun commento:

Posta un commento