09/02/17

MILANO - SICUREZZA STRADALE, BONI e SCHIAVO: "PIU’ MANUTENZIONE SULLE STRADE"


Riguardo il tragico incidente a Rogoredo, che è costato la vita ad una donna il 03/02 scorso, è intervenuto il Segretario Provinciale Lega Nord Milano Boni e la Consigliera Municipio 4, Teresa Schiavo.

“I lavori erano da fare da tempo poiché manto stradale e guard-rail non risultavano essere più a norma. Cosa ha impedito di iniziare i lavori in quel tratto di tangenziale, uno dei punti strategici per la viabilità cittadina, che avrebbero garantito la sicurezza degli automobilisti evitando probabilmente molti incidenti, l'ultimo dei quali è costato la vita a Tiziana lo scorso 3 febbraio? “ Si chiede la Consigliera Schiavo. 
“Assessore Granelli, non si può morire a 30 anni contro la barriera che delimita la carreggiata del raccordo dell'Autostrada del Sole, e con molte probabilità anche a causa di quel guard-rail ,già pesantemente intaccato a novembre da un precedente incidente, che invece di attutire l'impatto, è entrato dal finestrino del passeggero conficcandosi nel fianco della ragazza.“ rincara Boni “Ci uniamo al dolore della famiglia per la perdita di un'altra vittima innocente della strada e chiediamo che da Palazzo Marino d'ora in poi si agisca preventivamente invece di correre ai ripari sempre dopo una tragedia. L'interesse di una giunta non può mettere a rischio mortale la vita dei cittadini, prima di pensare a installare nuovi autovelox sarebbe necessario occuparsi della messa a norma di manto stradale e barriere. Prima però non dopo, quando per qualcuno è troppo tardi.”

Nessun commento:

Posta un commento