04/01/16

Boni e Bastoni: "Assessore gay? Un'inutile trovata elettorale"


In seguito alle dichiarazioni dell'Assessore Majorino, con le quali esprimeva la sua volontà di avere un assessore omosessuale in una sua eventuale giunta, sono intervenuti Davide Boni e Massimiliano Bastoni, rispettivamente Segretario Provinciale e Consigliere Comunale di Milano della Lega Nord.
" Quella di Majorino non può che essere considerata una trovata elettorale per racimolare qualche voto dagli elettori omosessuali, i quali sono i primi a capire che si tratterebbe di una vera e propria discriminazione anche nei loro confronti. Gli assessori vanno scelti in base alle loro competenze e capacità e non secondo i loro orientamenti sessuali. Ci domandiamo quale credibilità possa avere un candidato Sindaco che faccia tali dichiarazioni." 
Ha dichiarato Davide Boni
" Le dichiarazioni di Majorino dimostrano per l'ennesima volta come la Sinistra milanese sia priva di contenuti; come se bastasse essere omosessuale per risolvere i problemi che lascerà la famigerata giunta 'arancione'. Noi vogliamo una giunta formata da persone capaci di rilanciare la nostra amata città; che siano omosessuali o eterosessuali a noi poco importa" ha aggiunto Massimiliano Bastoni.

Nessun commento:

Posta un commento