12/01/16

MILANO – SICUREZZA E FURTI Boni: “ormai nessuno è più al sicuro”


In merito all’aggressione da parte di due ladri ai danni di un ragazzo di 14 anni che rincasando da scuola ha trovato i malviventi nel proprio appartamento, è intervenuto il Segretario provinciale della Lega Nord, Davide Boni:
“Un inizio di settimana nero per Milano, – commenta Boni - la notizia di due ragazzini minacciati con un bisturi in metrò e la terribile aggressione nei confronti di un giovane di 14 anni, accoltellato dai rapinatori in casa propria, confermano che la situazione è ormai al di fuori di ogni controllo
Nessuno, neppure i più giovani, possono sentirsi al sicuro, presi di mira da malviventi senza scrupoli che sono totalmente liberi di delinquere per tutta Milano, restando impuniti.
Nessuno della Giunta Pisapia – conclude Boni - è infatti ancora intervenuto convocando con urgenza un tavolo sulla sicurezza e attuando misure per tentare di arginare e prevenire ciò che sta avvenendo, accelerando nel contempo gli sgomberi di tutte le zone d’ombra presenti nel capoluogo lombardo”.
I candidati alle primarie del Pd – sottolinea Boni - invece di fare a gara a chi la spara più grossa, dovrebbero preoccuparsi seriamente del degrado che ormai sta attanagliando Milano, assumendosi la responsabilità di mettere in campo un controllo capillare del territorio.

Nessun commento:

Posta un commento