11/01/16

VANDALISMO ED AGGRESSIONI SUI MEZZI PUBBLICI. BONI “LA SINISTRA LASCIA MILANO IN PREDA ALLE GANG CLANDESTINE”


Ennesimo episodio di microcriminalità sulla linea 56 in viale Padova dove alcuni sudamericani irregolari e ubriachi hanno devastato un autobus, ferito un passeggero e terrorizzato gli altri occupanti.
“Questi sono i risultati delle politiche della sinistra a Milano”, sottolinea Davide Boni, segretario cittadino della Lega Nord, “bande di immigrati clandestini che circolano indisturbati in città, seminando devastazione e terrore. Quando la sinistra governa Milano” prosegue Boni, “la concezione stessa della metropoli europea viene messa in discussione dai fatti. La città multietnica è qualcosa di ben diverso da quanto offertoci dalla sinistra. La multietnicità funziona quando esiste una concorrenza di valori e non quando si pretende di inserire, magari a scopo puramente elettorale, persone che nulla di positivo hanno da offrire alla nostra città. E’ ormai risaputo che la sinistra al governo di Milano significa deprimere il tessuto sociale sano a vantaggio dei potenziali votanti PD di domani recuperati regalando cittadinanze a chiunque, come nello ius soli, senza discriminazione tra le persone oneste e quelle che stanno occupando la nostra città nella totale illegalità

Nessun commento:

Posta un commento