19/01/16

MILANO – SCUOLE E CALDAIE ROTTE Boni: “mancanza di programmazione degli interventi”

In merito alle numerose segnalazioni da parte di studenti e cittadini sul mancato funzionamento delle caldaie in molti plessi scolastici del Comune di Milano, è intervenuto il Segretario Provinciale della Lega Nord, Davide Boni:

“Ogni anno è sempre la stessa storia – commenta Boni – non appena si avvicina l’inverno ecco che gli studenti milanesi devono mettersi il cuore in pace e affrontare il gelo anche nelle proprie aule scolastiche”.
“Pochi giorni fa le denunce dei genitori della scuola elementare di Via San Giacomo, con temperature record segnalate già a partire dal mese di novembre, – sottolinea Boni – mentre oggi si registrano quelle in zona Lampugnano, dove l’istituto omnicomprensivo da ottobre lamenta temperature ben al di sotto dei 18 gradi”.
“Forse bisognerebbe spiegare a chi vuole candidarsi alla carica di Sindaco – spiega Boni - che la buona amministrazione passa anche attraverso un’adeguata programmazione degli interventi di manutenzione nelle nostre scuole, con la sostituzione delle caldaie laddove le riparazioni non siano più possibili”.
“Invece – chiosa Boni - c’è chi pensa che fare il sindaco, Sala docet, significhi stringere le mani dei potenti di turno, col marchio Expo sotto il braccio, o regalare moschee come Majorino”.
Chi non è in grado di garantire strutture scolastiche adeguate ai nostri figli – conclude Boni – non dovrebbe neppure aspirare a candidarsi….”.

Nessun commento:

Posta un commento