18/01/16

‪#‎GRIMOLDI‬ E ‪#‎BONI‬ (LEGA NORD): ESPELLERE SUBITO I NIGERIANI DEL CENTRO DI VIA ALDINI CHE SABATO SERA SI SONO RIBELLATI PERCHÉ È STATA SERVITA LORO LA PASTA E NON IL RISO

"Chiediamo alle autorità preposte di attivarsi immediatamente e identificare i responsabili delle protesta avvenuta sabato sera a Milano nel centro di accoglienza di via Aldini, dove i 200 immigrati nigeriani richiedenti asilo, ospitati a spese dei contribuenti, si sono ribellati perché il servizio ristorazione ha servito loro della pasta al sugo e non del riso a loro più gradito, costringendo la Polizia ad intervenire per sedare gli animi e riportare la calma.
Espellere i responsabili di questa ribellione è il minimo, ma forse sarebbe opportuno allontanare tutti questi 200 clandestini e dare anche un segnale forte: a Milano ci sono decine di migliaia di persone in difficoltà che la sera fanno fatica anche ad avere la possibilità di farsi un piatto di pasta ed è assurdo che chi è qui clandestinamente, mantenuto dalla collettività, possa permettersi di minacciare e obbligare all'intervento delle forze dell'ordine solo perché non gradisce il riso..."

Lo dichiarano l'on.Paolo Grimoldi, Segretario Nazionale della Lega Lombarda e deputato della Lega Nord, e Davide Boni, Segretario della Lega Nord Milano.

Nessun commento:

Posta un commento