21/01/16

GRIMOLDI E BONI (LEGA NORD) – A MILANO ENNESIMO CASO DI STUPRO COMMESSO DA IMMIGRATI. TUTTI PARLANO DELLE VIOLENZE DI COLONIA MA TACCIONO SU QUELLE DI CASA NOSTRA

“L'ennesimo caso di stupro a Milano in questo inizio di 2016, terribile per il numero di aggressioni e violenze commesse, per ora sempre da immigrati, nei confronti di giovani donne.
Due stupri da parte di 'latinos' nei giorni scorsi, l'altro ieri un nord africano che si avventa su una ragazza in metropolitana e solo per la reazione di lei non riesce a violentarla, oggi la denuncia di una 18enne sequestrata, aggredita e violentata da un giovane egiziano con la complicità di un amico connazionale.
Leggiamo ogni giorno articoli, commenti ed editoriali sulla terribile notte di Colonia ma questi gravi fatti che stanno accadendo a Milano continuano a passare sotto un silenzio complice.
Ora basta, serve il pugno duro contro questi crimini così odiosi".

Lo dichiarano l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda, e Davide Boni, Segretario della Lega Nord Milano.

Nessun commento:

Posta un commento