21/01/16

MILANO – DEGRADO NAVIGLI Boni: “scenario avvilente”

“E’ avvilente assistere alla trasformazione dei nostri Navigli in vere e proprie discariche a cielo aperto – commenta Boni – soprattutto alla luce del lavoro che io stesso ho avuto l’onore di avviare nel 2008 in Regione Lombardia per l’elaborazione dei piano territoriale d’area dei Navigli”
“L'area dei Navigli – spiega Boni - costituisce un ambito di significativo valore storico, ambientale, economico e culturale, divenuto negli anni uno degli elementi peculiari dell'identità regionale”.
“A vedere come sono ridotti oggi i Navigli - sottolinea Boni - viene proprio da pensare che la Giunta Pisapia non abbia avuto la stessa sensibilità della nostra Regione, tanto che alla faccia del tema delle vie d’acqua ed Expo oggi dai letti in secca emergono rifiuti di ogni tipo”.

“Uno scenario indegno, che non risparmia neppure la Darsena, – conclude Boni - che oggi rappresenta il triste biglietto da visita che Milano offre ai turisti che quotidianamente affollano l’area dei Navigli”.

Nessun commento:

Posta un commento