07/12/10

'Ndrangheta: Consiglio Regione Lombardia querela Giulio Cavalli

Milano, 7 dic. (Adnkronos) - Il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, il leghista Davide Boni, ha deciso di querelare Giulio Cavalli, l'attore e consigliere regionale dell'Italia dei Valori che ieri sera nel corso della trasmissione 'L'infedele' di Gad Lerner su 'La 7' ha detto che vi sono consiglieri eletti con i voti dell'ndrangheta. "Prima di tutto chiedo una copia della trasmissione -ha detto Boni- dopo di che ho intenzione di querelare Cavalli che dovra' poi rispondere in aula di quello che ha detto".

"Cavalli -ha proseguito Boni- dovra' rendere conto a tutto il Consiglio regionale delle sue affermazioni e vogliamo anche sapere perche' e' rimasto in aula per 7 mesi al fianco di quelli che lui considera consiglieri eletti con i voti dell'handrangheta. Adesso basta -ha concluso Boni- se e' al corrente di qualcosa lo dica apertamente in Consiglio".

Nessun commento:

Posta un commento