24/10/11

COSTI POLITICA: LOMBARDIA;BONI, SERVE ACCRESCERE POTERI AULA


(ANSA) - MILANO, 24 OTT - Le istituzioni ''devono avere un
ruolo attivo nelle politiche di sviluppo e valutare nel tempo la
loro efficacia e' fondamentale'', motivo per cui ''bisogna
accrescere i poteri e le prerogative del Consiglio regionale'':
e' quanto ha sostenuto il presidente dell'aula regionale
lombarda Davide Boni nel suo intervento al convegno sulla spesa
pubblica, organizzato proprio dal Consiglio lombardo.
   ''In un momento in cui il tema dei costi della politica e' di
straordinaria attualita' - ha aggiunto Alessandro Alfieri,
presidente del Comitato di controllo dell'assemblea - il
Consiglio regionale sta facendo la propria parte e vuole farla
in modo attento e scrupoloso''.
   Al convegno, basato sul libro bianco dei docenti universitari
Alberto Martini e Ugo Trivellato 'Sono soldi ben spesi?', e'
intervenuto anche l'assessore al bilancio del Pirellone Romano
Colozzi che ha sottolineato come ''in termini di controlli
Regione Lombardia stia facendo la sua parte. Su circa 200 leggi
regionali a carattere finanziario, ben 68 sono dotate di
clausole valutative. Fondamentale pero' - ha concluso - e' che i
cittadini siano messi nelle condizioni di conoscere i servizi
che la pubblica amministrazione mette loro a disposizione, cosa
che non sempre avviene''.

Nessun commento:

Posta un commento