23/10/11

Sicurezza - Stazione centrale, Boni: “richiamare i soldati per il bene dei milanesi

"Forse solo chi passa il proprio tempo negli uffici comunali può dire che i soldati non servono più in Stazione Centrale e in altre zone calde della città”. Così Davide Boni, Presidente del Consiglio della Regione Lombardia, ha commentato le condizioni in cui versa la Stazione Centrale di Milano, dopo che la Giunta Pisapia ha dichiarato che il capoluogo lombardo non ha bisogno di militari:   “Da quando non ci sono piu' i soldati, la Stazione e' tornata ad essere un suk nelle mani di venditori, clandestini e mendicanti. La Giunta Pisapia deve avere l'umilta', per il bene dei milanesi, di richiamare i soldati a Milano, senza aspettare che succeda qualcosa di grave e irreparabile".

Nessun commento:

Posta un commento